Chi siamo

L´Azienda Comunale Servizi Ambientali - ACSA SpA è stata costituita nel 1997 per volontà dell’amministrazione comunale al fine di svolgere le attività di spazzamento meccanico e manuale di strade, parchi pubblici e parcheggi.

Nel corso degli anni successivi ha progettato e implementato ulteriori servizi fino ad arrivare a gestire tutto il ciclo relativo all´Igiene Ambientale, inclusa la manutenzione del verde pubblico del territorio del Comune di Cornaredo.

Nel periodo 2006-2014  ACSA si è occupata anche della gestione della Tariffa di Igiene Ambientale (TIA), ora TAssa sui RIfiuti (TARI).

In data 5 maggio 2017 è cambiata la ragione sociale di Azienda Comunale Servizi Ambientali da A.C.S.A. S.p.A. ad A.C.S.A. S.r.l., in attuazione della deliberazione di Consiglio Comunale del Comune di Cornaredo n. 13 del 18/04/2017.

Le attività svolte da ACSA sono riassumibili nelle seguenti macrocategorie:

  • Spazzamento
  • Servizio di ritiro ingombranti
  • Gestione servizio igiene urbana – Raccolta
  • Gestione piattaforma ecologica
  • Gestione del verde pubblico
  • Gestione TARI (fino a 31-12-2014).

La raccolta dei rifiuti avviene con servizio porta a porta ed è strutturato su base settimanale, il territorio comunale è affidato a due squadre distinte che svolgono le proprie attività  su unico turno giornaliero dalle 06:00 alle 12:00 con calendario che si ripete come descritto nella tabella seguente:

 

Servizio

Zona A

Zona B

Raccolta sacco residuo secco (indifferenziato, non riciclabile)

Raccolta pannolini e pannoloni (dal 20 giugno 2016)

Martedì

Giovedì

Raccolta multimateriale leggero (plastica e lattine)

Mercoledì

Lunedì (dal 20 giugno 2016)

Raccolta carta

Venerdì

Sabato (dal 20 giugno 2016)

Raccolta Vetro

Mercoledì

Sabato

Raccolta Umido

Martedì

Venerdì

Lunedì

Giovedì

Ingombranti

Mercoledì (su appuntamento)

In affiancamento al servizio di raccolta opera il mezzo dotato di attrezzatura scarrabile che effettua il trasporto dei rifiuti verso l’impianto di destino e si occupa della raccolta degli Rifiuti Speciali Assimilati agli Urbani presso utenze non domestiche.

L’attività di spazzamento avviene con due distinte modalità. Una definita “spazzamento meccanizzato” è effettuata attraverso l’uso di spazzatrici assistite da una addetto a terra che convoglia il materiale mediante soffiatore. Una seconda squadra svolge lo “spazzamento manuale”.

Lo spazzamento meccanizzato viene condotto da lunedì al sabato con l’assegnazione di una spazzatrice per zona mentre lo spazzamento manuale è condotto da 3 addetti ciascuno assegnato ad una zona specifica del comune. Entrambi i servizi sono gestiti su base settimanale che si ripete per l’intero anno solare.